Powered by Investing.com
USD/JPY – il dollaro ha guadagnato terreno sullo yen giapponese toccando quota 106,30 dopo che sono saliti i rendimenti dei titoli di stato sulla base dell’ipotesi secondo cui la Fed questa settimana potrebbe decidere sull’aumento dei tassi di interesse per l’anno prossimo. Gli economisti sono convinti che il dollaro continui ad apprezzarsi perché gli investitori hanno fiducia nell’economia statunitense.

GBP/USD – in flessione la sterlina rispetto al dollaro statunitense a 1,6070 dopo che i sondaggi d’opinione hanno sottolineato il rischio che la Scozia voterà per l’indipendenza settimana prossima.
L’incertezza circa quale sarà la valuta che la nuova Scozia indipendente adotterà, quanta parte del debito del Regno Unito avrà e quali strumenti adotterà Londra per mantenere con sé la Scozia, ha portato gli investitori a vendere sterline.

Gli annunci di oggi pomeriggio sui prodotti della Apple saranno al centro dell’attenzione. La Apple dovrebbe lanciare due nuovi iPhone e probabilmente un iWatch. Il titolo Apple ha perso il 4% prima di questo annuncio nella scorsa settimana.

Materie Prime

ORO – il prezzo sta scendendo ed è scambiato intorno a quota 1253,00 dopo le pesanti perdite nella sessione overnight mentre il dollaro ha toccato il massimo a 14 mesi verso un paniere di valute.
GREGGIO – il prezzo rimbalza durante la sessione asiatica ed è scambiato intorno a 93,00 prima della pubblicazione dei dati del settore industriale statunitense ma le prospettive di una debole richiesta di petrolio continuano a pesare.

ZUCCHERO – i tagli effettuati dal più grande produttore di zucchero potrebbe portare alla conclusione del periodo di sovrabbondanza facendo alzare l’anno prossimo i prezzi di questa materie prima. Lo zucchero è attualmente scambiato intorno a 14,95.

Calendario economico

GBP – 09:30 GMT – Produzione manifatturiera - PREVISIONE 0,3%
GBP – 11:45 GMT – Parla il governatore della BOE, Carney

Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

AVVERTENZA: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.