Powered by Investing.com
Il dollaro ha guadagnato terreno rispetto alle altre principali valute in attesa della pubblicazione dei verbali relativi all’ultimo incontro della Fed, mentre gli investitori stanno valutando quando verrà deciso il primo aumento dei tassi di interesse.

Il fondo monetario internazionale ha tagliato ieri la sua previsione sulla crescita globale innescando le domanda di beni rifugio. L’economia mondiale crescerà del 3,8% il prossimo anno mentre la previsione formulata dal fondo a luglio era stata del 4%. Il Fondo ha inoltre tagliato la sua previsione per l’area euro dall’1,5% all’1,3% e per il Giappone dall’1,1% allo 0,8%.

AUD/USD – Il dollaro australiano perde terreno rispetto al biglietto verde nel mercato asiatico ed è scambiato intorno a 0,8770. L’ufficio Statistiche australiano ha reso noto oggi che la stima destagionalizzata sui posti di lavoro sarà rivista ossia la stessa resa nota a luglio.

NZD/USD – il dollaro neozelandese è in flessione nel mercato asiatico ed è scambiato a 0,7790 dopo che un report ha mostrato che la crescita del settore dei servizi ha rallentato in Cina, il principale partner commerciale del paese.

USD/JPY – Il dollaro ha perso terreno rispetto allo yen ed è scambiato intorno a 108,40 vanificando la maggior parte dei guadagni messi a segno nelle scorse settimane seguiti ai dati positivi registrati nel report sugli occupati del settore non agricolo negli USA.

Materie Prime

GREGGIO – scende il prezzo ed è scambiato intorno a 87,80 prima della pubblicazione di un report che potrebbe mostrare che sono salite le scorte di petrolio negli USA; il greggio ha inoltre amplificato le perdite dopo che il FMI ha tagliato le sue stime sulla crescita globale per quest’anno.

ORO – sale il prezzo a 1212,00 mentre crescono le preoccupazioni sulla stato di salute dell’economia globale e ciò favorisce i beni rifugio.

Calendario economico

USD – 19:00 GMT – Verbali riunione del FOMC

Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

Avvertenza: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11 e autorizzata dal FSB (www.fsb.co.za), autorizzazione n. 47709. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.