Powered by Investing.com
I titoli azionari asiatici si sono mossi al ribasso durante le prime ore della sessione di trading asiatica di giovedì a causa del crescere delle preoccupazioni sulla crisi del debito sovrano nell’eurozona e sul suo impatto sulla ripresa globale; l’indice ASX ha perso lo 0,6%e l’Hang Seng lo 0,5%.

Il dollaro ha perso terreno rispetto allo yen giapponese durante la sessione asiatica sulla scia delle preoccupazioni sulla crescita globale e il rallentamento dell’inflazione.

Il dollaro canadese si è mosso al ribasso rispetto al biglietto verde durante la sessione asiatica, vicino al minimo a 5 anni, dal momento che il prezzo del greggio è sceso a livelli che potrebbero mettere a rischio lo sviluppo del principale bene esportato dalla nazione e gli investimenti nel settore.

I titoli azionari statunitensi hanno continuato a oscillare nella sessione di trading di mercoledì dopo che i dati rilasciati negli USA hanno mostrato una flessione nelle vendite al dettaglio e nei prezzi alla produzione rispetto al mese precedente, mentre gli investitori continuano a osservare gli utili aziendali per cogliere segnali di rafforzamento dell’economia; il Dow Jones ha perso l'1,06% e l'indice S&P lo 0,8%.

Materie Prime

Il prezzo dell’oro è salito all’apertura della sessione asiatica di giovedì, vicino al massimo a 5 settimane, dopo i deludenti dati provenienti dagli USA che hanno rafforzato la richiesta di beni rifugio.

Il prezzo del greggio ha continuato a scendere nella sessione asiatica di giovedì, vicino al minimo a due anni, mentre gli investitori continuano a sostenere che le scorte stanno saturando il mercato spingendo in area ribassista il prezzo del petrolio.

Calendario economico

Alle 12:30 GMT, CAD, l’ufficio Statistiche del Canada rilascerà il report sulle Spedizioni Manifatturiere. Il dato misura il cambiamento nel valore totale delle vendite effettuate dai produttori. Gli analisti si aspettano un risultato negativo del report, dato che potrebbe avere un forte impatto sul dollaro canadese.

Alle 12:30 GMT, USD - il Dipartimento del Lavoro statunitense rilascerà il dato sulle Richieste di Sussidi alla Disoccupazione. Il numero dei disoccupati fornisce un importante segnale sulla stato di salute dell’economia dal momento che la spesa al consumo è altamente correlata con le condizioni del mercato del lavoro.

Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

Avvertenza: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11 e autorizzata dal FSB (www.fsb.co.za), autorizzazione n. 47709. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.