Powered by Investing.com
Mercoledì l’attenzione sarà puntata su due principali eventi: i dati economici che saranno rilasciati e le discussioni sulla questione greca. Le elezioni generali nel Regno Unito di giovedì restano un evento importante di questa settimana anche se i sondaggi non hanno subito modifiche per mesi e non dovrebbero riservare grandi sorprese neanche adesso che la campagna elettorale volge al termine. Ora dobbiamo solo aspettare e vedere quale sarà la formazione governativa che ne uscirà.

Le negoziazioni con la Grecia sono andate avanti per mesi ma è solo nelle ultime due settimane che si scorge qualche progresso nei dialoghi.

Valute:

EUR/USD ha guadagnato lo 0,66% portandosi a 1,1259 dopo che i dati hanno mostrato che l’attività del settore privato nell’euro zona resta solida ad aprile. USD/CAD ha toccato quota 1,1989 all’inizio della sessione statunitense, il minimo dal 29 aprile; la coppia si è poi consolidata a 1,2011, guadagnando lo 0,46%. La sterlina si è mossa al rialzo con GBPUSD che ha guadagnato lo 0,43% a 1,5243; il dollaro ha perso terreno sullo yen e il franco svizzero, mentre USD/JPY ha ceduto lo 0.15% a 119,66 e USD/CHF in flessione dello 0,53% a 0,9217. AUD/USD ha guadagnato lo 0,82% a 0,8006, mentre NZD/USD ha ceduto lo 0,81% a 0,7498.

Indici:

I titoli azionari francesi erano in rialzo alla chiusura di mercoledì quando il CAC 40 è salito dello 0,15%. A Milano il FTSE MIB ha guadagnato lo 0,92%. Alla chiusura di Madrid, l’IBEX 35 ha guadagnato l’0,43%. A Francoforte, alla chiusura,  il DAX aveva guadagnato lo 0,02%. A Londra il FTSE 100 ha guadagnato lo 0,09%.


Materie Prime:

Il greggio con consegna a giugno ha guadagnato l’ 1,23% ossia 0,74 centesimi toccando i 61,14 dollari al barile, mentre il contratto del brent di giugno è salito dell’0,82% ossia 0,56 cent toccando quota 68,08 dollari al barile.

Calendario economico di giovedì  7.05.15
 

Data

GMT

Valuta

EVENTO

Previsione

Precedente

Gio 7 mag

1:30am

AUD

Variazione Occupazione

5mila

37,7mila

 

 

AUD

Tasso di Disoccupazione

6,20%

6,10%

6:00am

EUR

Germania Ordinativi all’industria m/m

1,50%

-0,90%

Tutto il giorno

GBP

Elezioni parlamentari

 

 

12:30pm

CAD

Approvazione Permessi di Costruzione m/m

2,50%

-0,90%

 

USD

Richieste Sussidi Disoccupazione

280mila

262mila

11:50pm

JPY

Verbali Incontro Politica Monetaria

 

 

Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

Avvertenza: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11 e autorizzata dal FSB (www.fsb.co.za), autorizzazione n. 47709. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.