Powered by Investing.com
USD/JPY – lo yen si è rafforzato rispetto al dollaro durante la sessione asiatica ed è scambiato intorno a 101,50 mentre la debolezza mostrata dalle principali economie mondiali ha spinto gli investitori verso valute rifugio. Lo yen si è anche rafforzato grazie ai dati resi noti ieri che hanno mostrato un’accelerazione dell’inflazione e la contemporanea e inaspettata flessione della produzione industriale.

EUR/USD – una serie di indicatori positivi pubblicati ieri provenienti dagli USA hanno portato a un ribasso dell’euro rispetto al dollaro e la valuta europea è scambiata intorno a 1,3710 nonostante le preoccupazioni per la ripresa negli USA avessero riportato l’euro sopra il minimo a 10 settimane. La federal reserve bank di Philadelphia ha reso noto che l’indice manifatturiero è sceso a 15,4 questo mese dal 16,6 di aprile, peggio di quanto previsto dagli analisti; ciò potrebbe innescare pressioni sulla BCE che potrebbe inserire nuove misure di stimolo il prossimo mese per evitare ulteriore inflazione e rallentamento della produzione.

Materie Prime

ORO – è scambiato intorno a 1298,00 nel mercato asiatico dal momento che il CME ha tagliato l’importo che deve essere tenuto a garanzia per negoziare il benchmark dei contratti future sull’oro. Il CME che detiene la divisione Comex della borsa di New York ha ridotto del 7,7% i margini sull’oro ieri.

GREGGIO – sale il prezzo durante la sessione asiatica ed è scambiato intorno a 101,90 sulla scia delle tensioni in Ucraina e dei possibili nuovi accordi tra USA e Cina per le esportazioni di greggio.

Calendario economico

USD – 13:30 GMT – Permessi di costruzione – previsione 1,01M
USD – 13:30 GMT – Costruzione di nuove abitazioni – previsione 0,98M

Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

Avvertenza: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11 e autorizzata dal FSB (www.fsb.co.za), autorizzazione n. 47709. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.