Powered by Investing.com
Tra le principali notizie che saranno rese note oggi…

Negli USA, le vendite al dettaglio core, una componente delle vendite al dettaglio totali, con esclusione dei comparti auto e gas, saranno rese note oggi; la fiducia dei consumatori potrebbe mostrare un incremento dello 0,60% a febbraio rispetto alla flessione dello 0,90% registrata a gennaio. Si prevede che il report sulle vendite al dettaglio mostrerà un aumento dello 0,50% a febbraio rispetto al -0,80% del mese precedente.  Anche il report sulle richieste di sussidi alla disoccupazione è previsto positivo dal momento che le persone che hanno presentato richiesta di sussidio a febbraio sono state 317000 rispetto alle 320000 di gennaio. Alle 14:45 il governatore della BOE, Mark Carney terrà un discorso; non sono disponibili previsioni.

Mercoledì

L’euro è sceso al livello più basso dal 2003 sul dollaro trascinando al ribasso anche le altre valute europee a causa del collasso dei rendimenti delle obbligazioni europee che dovrebbero rimanere ai minimi anche oggi dopo l’avvio del programma di QE. La coppia EUR/USD ha toccato il minimo a 1,0556 e il massimo a 1,0716, il minimo della coppia EUR/JPY è stato raggiunto a quota 128,1600 e il massimo a 129,9500, il massimo della coppia EUR/GBP è stato raggiunto a quota  0,7105, il minimo a 0,7010.

La flessione dell’euro ha fatto decollare i titoli azionari europei con il Dax che ha sfiorato un nuovo record guadagnando il 2,7% a 11805,99 punti e il FTSE che è salito dell'1,5%; il Nasdaq in crescita dello 0,11%.

Il greggio è sceso a $47,50 e il brent ha toccata il minimo a un mese a $55,92.

L’oro ha perso più dell’1%, il livello più basso da tre mesi a causa del rafforzamento del dollaro.

Mar-12

Orario

Valuta

Impatto

Annuncio

Previsione

Precedente

 

14:30

USD

Massimo

Vendite al dettaglio Core m/m

0.60%

-0.90%

 

Vendite al dettaglio m/m

0.50%

-0.80%

 

Richieste Sussidi Disoccupazione

317 mila

320 mila

 

14:45

GBP

Massimo

Parla il Governatore della BOE, Carney

N/d

N/d




Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

AVVERTENZA: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.