Powered by Investing.com
 Il dollaro statunitense ha perso terreno per la seconda sessione consecutiva. I trader hanno ancora venduto posizioni in dollari sulla base delle ipotesi secondo le quali la politica della Fed resterà accomodante nel breve periodo. Giornata interessante quella di domani con la pubblicazioni di diversi risultati sull’indice PMI nell’Eurozona e negli USA, oltre ai dati sul CPI in Gran Bretagna e negli USA.

Valute: Il dollaro statunitense è sceso per la seconda sessione consecutiva rispetto alle altre principali valute dopo che i trader hanno liquidato le posizioni rialziste in dollari. La coppia EURUSD, la più popolare del mercato, resta sopra il livello di 1,0550 ed è scambiata prevalentemente intorno a quota 1,0760- 1,0970.

L’Oro è di nuovo in trend rialzista oggi, scambiato tra 1179 e 1192.

Greggio:  Il petrolio guadagna un po’ di terreno grazie alla debolezza del dollaro. È scambiato tra 45,00 e 48,00

Indici: I titoli azionari europei hanno avuto un andamento contrastante. Il DAX 30 è stato scambiato tra 11850-12070. I titoli azionari statunitensi hanno guadagnato terreno mentre il biglietto verde si è indebolito.

Calendario economico
Martedì 24 marzo

 

Ora (GMT)

 Paese/Regione

Annuncio

Previsione

Precedente

08:30

EU

Indice PMI Manifatturiero in Germania

51,5

51,1

09:00

EU

Indice PMI Flash Manifatturiero 

51,5

51

09:00

EU

Indice PMI Flash Servizi 

53,9

53,7

09:30

GB

CPI a/a

0,1%

0,3%

09:30

GB

PPI Input m/m

1,6%

-3,7%

12:30

US

CPI m/m

0,2%

-0,7%

12:30

US

CPI core m/m

0,1%

0,2%

13:45

US

Indice PMI Flash Manifatturiero 

54,7

55,1

14:00

US

Vendite di case nuove

472mila

481mila

Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

Avvertenza: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11 e autorizzata dal FSB (www.fsb.co.za), autorizzazione n. 47709. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.