Powered by Investing.com
AUD / USD - durante le ore di mercato in Asia il Dollaro Australiano è scambiato intorno a 0,9080 dopo che i verbali della riunione del consiglio della Reserve Bank of Australia si sono rivelati in linea con le aspettative. La RBA ha detto che ha mantenuto il proprio tasso a pronti al minimo storico – il 2,5% in marzo e resterà tale per un certo periodo perché questo livello continua a fare da supporto per l'attività economica ed un tasso di cambio più debole sta riuscendo a bilanciare la crescita dell'economia anche se rimane una preoccupazione .

USD / JPY - il Dollaro si è apprezzato rispetto allo Yen Giapponese ed è trattato durante il mercato asiatico ad un livello di 101.80 prima che la Federal Reserve inizi una riunione di due giorni durante la quale si prevede che i politici ridurranno gli acquisti di assets che tendono a far sottovalutare il Dollaro USA .

Materie prime

ORO – a partire da ieri durante il mercato Asiatico si è manifestato un esteso calo fino ad un livello di 1360,00 in quanto i dati economici degli Stati Uniti hanno sconfitto le stime che sostengono la riduzione degli stimoli all’economia prima che la Federal Reserve inizi oggi una riunione di due giorni. L’Oro si è apprezzato del 13% in quest'anno, perchè i tumulti in Ucraina ed il rallentamento della crescita in Cina, il maggiore consumatore, hanno fatto crescere la domanda per una riserva di valore. Anche l'impatto delle sanzioni occidentali sulla Russia per l'annessione della regione di Crimea dell'Ucraina è stata interpretata come conciliante ed un segno per far si che la tensione rimanga sotto controllo.

GREGGIO – sul mercato Asiatico i prezzi erano leggermente più deboli e si stanno trattando intorno a 98.00 in quanto le sanzioni relativamente modeste da parte dell’Ovest nei confronti della Russia, il primo produttore al mondo di petrolio, per l'annessione della regione di Crimea dell'Ucraina hanno dissipato le preoccupazioni per un qualsiasi taglio improvviso nelle forniture.

Calendario economico

USD – 12:30 GMT – BUILDING PERMITS (“Autorizzazioni nuove costruzioni residenziali”) – previsione 0.960M
USD – 12:30 GMT – CORE CPI (M) (“Variazione mensile prezzi dei beni”) – previsione 0.1%

Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

AVVERTENZA: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.