Powered by Investing.com
Un economista molto influente sul governo, Li Yang, ha dichiarato mercoledì che il rischio di debito della Cina è sotto controllo grazie al suo elevato tasso di risparmio, ma sono ancora necessarie specifiche azioni per contenere le elevate passività societarie. La Banca del Giappone sta programmando di offrire fondi in dollari alle banche nazionali attraverso aste se la Brexit inducesse gli investitori a spostarsi verso la valuta statunitense.

L’Ufficio Nazionale di Statistica del Regno Unito ha annunciato che gli stipendi orari medi + il bonus sono rimasti invariati se comparati al mese scorso, ad un tasso annuo del 2%. In un report, l’ufficio nazionale di Statistica ha comunicato che il tasso di disoccupazione nel Regno Unito è sceso ad un tasso annuo destagionalizzato del 5,0%, dal 5,1% del mese precedente. Il numero dei richiedenti è sceso ad un tasso annuo destagionalizzato pari a 400 a maggio, mentre le stime parlavano di un calo di 100 persone. In un report dell’UE, l’Eurostat ha reso noto che la bilancia commerciale della zona euro è scesa a 27,5 miliardi dai 28,6 miliardi del trimestre precedente.

L’inflazione dei prezzi alla produzione core negli USA è salita più del previsto a maggio ad un tasso annuo destagionalizzato dello 0,3% dallo 0,1% del mese precedente.

Valute: Il dollaro ha perso terreno rispetto alle altre principali valute mercoledì dopo l’annuncio che la Fed lascerà i tassi invariati come previsto. La coppia EURUSD si è mossa al rialzo tra $1,1207 e $1,1299. Il cross GBPUSD è stato scambiato al rialzo tra $1,4095 e $1,4215. USDJPY è stato scambiato al ribasso tra ¥106,39 e ¥105,47.

Greggio: I future sul greggio si sono mossi in negativo mercoledì nonostante i dati abbiano mostrato che le forniture di petrolio sono diminuite degli USA. Sul mercato ICE, il brent del Mare del Nord è stato scambiato al ribasso tra $49,80 e$48,37. Sul NYME, il light crude statunitense è stato scambiato al ribasso tra $48,72 e $47,28.

Oro:  L’oro ha recuperato terreno con gli investitori concentrate sulla decisioni della Fed sui tassi. Sul Comex di New York, l’oro è stato scambiato al rialzo nell’ampio intervallo tra $1.281,00 e $1.299,80 l’oncia.

Indici: I titoli azionari asiatici hanno recuperato prima della decisione del FOMC mentre le aspettative parlavano di una stabilità dei tassi. Alla chiusura di Tokio, il NIKKEI ha guadagnato lo 0,38%. Alla chiusura in Cina, l’Hang Seng ha guadagnato lo 0,39%.

Anche i titoli azionari europei hanno guadagnato terreno sulla scia della decisone sui tassi largamente prevista. A Francoforte, alla chiusura,  il DAX ha guadagnato lo 0,92%. Alla chiusura di Parigi, il CAC 40 ha guadagnato l’1,00%. Alla chiusura di Madrid, l’IBEX 35 ha guadagnato  l’1,53%. Infine a Londra il FTSE ha chiuso in rialzo dello 0,73%.

Wall Street ha aperto in positivo mercoledì dopo che la Fed ha lasciato i tassi invariati ma ha finito per chiudere poi in negativo. Alla chiusura, il Dow Jones Industrial Average ha chiuso in flessione dello 0,18%. L’S&P 500 ha guadagnato l’0,16% e il Nasdaq composite ha ceduto lo 0,18%.

Calendario economico
Giovedì 16 giugno 2016:
 

Orario

Valuta

Evento

Previsione

Precedente

Proposta

JPY

Dichiarazione Politica Monetaria

 

 

Proposta

JPY

Conferenza Stampa BOJ

 

 

09:30

GBP

Vendite al dettaglio m/m

0,30%

1,30%

12:00

GBP

Voto Tasso Ufficiale MPC

0-0-9

0-0-9

12:00

GBP

Sintesi Politica Monetaria

 

 

12:00

GBP

Tasso bancario Ufficiale

0,50%

0,50%

13:30

USD

CPI m/m

0,30%

0,40%

13:30

USD

CPI core m/m

0,20%

0,20%

13:30

USD

Indice manifatturiero Philly Fed

1,1

-1,8

13:30

USD

Richieste Sussidi Disoccupazione

267mila

264mila

21:00

GBP

Parla il Governatore della BOE, Carney

 

 

Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

Avvertenza: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11 e autorizzata dal FSB (www.fsb.co.za), autorizzazione n. 47709. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.