Powered by Investing.com
I titoli azionari asiatici si sono mossi al ribasso durante le prime ore della sessione di trading di mercoledì dopo che i dati sull’inflazione in Cina hanno deluso le attese e le valutazioni dei titoli azionari hanno raggiunto il livello massimo per quest’anno; l’indice ASX è sceso dell’1,2% e l’Hang Seng l’1,6%.

Il dollaro neozelandese si è mosso al rialzo rispetto al biglietto verde durante la sessione asiatica, vicino al massimo a tre anni, a causa della flessione della richiesta della valuta statunitense con gli investitori in attesa della riunione di domani sera del FOMC.

L’euro ha recuperato terreno sul dollaro durante la sessione asiatica, vicino al minimo settimanale, con gli investitori in attesa della pubblicazione del report del FOMC.

Scendono i titoli azionari statunitensi nella sessione americana di giovedì con gli investitori che si stanno spostando verso asset più sicuri in attesa della pubblicazione di questa settimana dei dati sugli utili aziendali; il Dow Jones è sceso dello 0,69% e l’S&P dello 0,7%.

Materie Prime

Sale il prezzo dell’oro durante l’apertura della sessione asiatica di mercoledì in attesa della riunione della Fed sulla politica di giugno che si terrà più tardi in giornata.

Scende il prezzo del petrolio nella sessione asiatica di mercoledì in attesa della pubblicazione dei dati sulle scorte che potrebbero mostrare segnali di rafforzamento della domanda di combustibili negli USA.

Calendario economico

Alle 18:00 GMT la Federal Open Market Committee (FOMC) rilascerà il verbale del Meeting. Si tratta di una descrizione dettagliata della più recente riunione del FOMC che fornisce un approfondimento delle condizioni economiche e finanziarie alla base delle future decisioni sui tassi di interesse.

Alle 18:30 GMT parlerà il Presidente della BCE, Mario Draghi. Durante gli interventi del governatore aumenta la volatilità dei mercati visto che i trader aspettano di cogliere le sue indicazioni sui tassi di interesse.
Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

AVVERTENZA: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.