Powered by Investing.com
EUR/USD – l’euro ha continuato a indebolirsi alla fine della settimana scorsa ed è scambiato durante la sessione asiatica intorno a 1.3540. La flessione dell’euro è stata la conseguenza della richiesta di beni rifugio seguita all’abbattimento dell’aereo malese accaduto giovedì nell’est dell’Ucraina. Il calo dell’euro è arrivato dopo che la Banca d’Italia ha tagliato venerdì le sue previsioni di crescita per quest’anno dallo 0,7% allo 0,2%.

Il dollaro ha recuperato terreno rispetto alle altre principali valute grazie al fatto che i trader stanno scommettendo che la Fed alzerà il suo benchmark attualmente vicino allo zero a metà 2015.

NZD/USD – il dollaro neozelandese si è rafforzato nel mercato asiatico ed è stato scambiato intorno a 0,8710 prima dell’annuncio da parte della Banca centrale neozelandese di una revisione delle sue decisioni politiche in programmazione per questa settimana. Le previsioni sono per un aumento da parte della banca centrale del tasso cash al 3,5%.

Materie Prime

GOLD – è rimasto stabile durante la sessione asiatica con gli investitori che stanno soppesando l’aumento dei costi dei prestiti negli USA e la domanda di beni rifugio di fronte ai disordini in Ucraina e Gaza. L’oro è salito di più dell’1% giovedì  dopo l’abbattimento dell’aereo malese nell’est dell’Ucraina e l’accusa da parte degli Usa verso i separatisti pro-russi della responsabilità dell’evento.

GREGGIO – scendono i prezzi durante le prime ore della sessione asiatica. Il petrolio in consegna a settembre è quotato intorno a  102,00 sulla scia delle tensione geopolitiche che continuano a interessare i paesi produttori.

Calendario economico

USD – 13:30 GMT – Indice Chicago Fed National Activity
Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

AVVERTENZA: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.