Powered by Investing.com
USD/CAD – il dollaro statunitense ha chiuso la settimana ai massimi da 4 anni rispetto al dollaro canadese a 1,0960 sulla scia di una serie di dati provenienti dagli Stati Uniti che hanno mostrato che la ripresa economica è abbastanza solida da consentire alla Federal Reserve di mantenere il tapering sul suo programma di stimolo monetario.

I dati rilasciati venerdì hanno mostrato una produzione industriale negli USA in crescita dello 0,3% a dicembre, un dato in linea con le attese ma anche che le nuove costruzioni sono diminuite del 9,8% a dicembre, più di quanto previsto - ossia l’8,3%. La Fiducia dei consumatori (dato rilasciato dall’università del Michigan) risulta in flessione a 80,4 a gennaio rispetto all’ 82,5 registrato a dicembre.

AUD/USD – il dollaro australiano è scambiato a 0,8780 rispetto al dollaro statunitense nel mercato asiatico dopo che i dati hanno mostrato una buona crescita in Cina; il maggior partner commerciale ha rilasciato risultati migliori delle previsioni.

EUR/USD – l’euro è scambiato intorno a 1,3520 sul dollaro. La fiducia sulla moneta unica è influenzata dalle preoccupazioni circa il fatto che l’inflazione moderata possa spingere la banca centrale europea ad allentare le misure di politica monetaria in modo da salvaguardare la fragile ripresa in atto nell’eurozona.

Materie Prime

ORO – in sei settimane è salito ai massimi ed è scambiato a 1259,50 nel mercato asiatico dopo che i dati provenienti dalla Cina sul quarto trimestre, il Pil, la produzione industriale e le vendite al dettaglio hanno mostrato dati leggermente più deboli rispetto alle stime.

Calendario economico

USD – festività – giornata dedicata a Martin Luther King , Jr.
EUR – 07:00 GMT – indice PPI in Germania, previsione 0,1%

Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

Avvertenza: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11 e autorizzata dal FSB (www.fsb.co.za), autorizzazione n. 47709. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.