Powered by Investing.com
USD/JPY – Lo yen giapponese ha toccato il massimo a 3 settimane a quota 103,30, con gli investitori che
si aspettano una riduzione dello stimolo monetario da parte della Fed prima del discorso dei politici in agenda questa settimana.

La banca del Giappone ha mantenuto l’impegno di espandere la base monetaria nazionale al ritmo di 60-70 mila miliardi di yen stabilito durante l’incontro del mese scorso. I policy maker ad aprile hanno raddoppiato l’acquisto mensile di bond a più di 7 mila miliardi di yen per contenere la deflazione.

AUD/USD – Il dollaro australiano ha avuto un andamento altalenante rispetto al biglietto verde dopo che la domanda del mercato delle case in Australia è risultata migliore delle previsioni. Il dollaro australiano è scambiato intorno a 0,9030 sul mercato asiatico.

Materie Prime

GREGGIO – il prezzo del petrolio è salito durante la sessione asiatica a 92,70 dopo che la pubblicazione del dato sui posti di lavoro in USA risultato peggiore delle stime ha indotto gli speculatori ha pensare che la Fed attuerà il suo programma di diminuzione dello stimolo monetario ad un ritmo minore
rispetto a quanto anticipato. A gennaio sono stati 74.000 i nuovi posti di lavoro, il più piccolo incremento secondo il dipartimento del lavoro da gennaio 2011 e molto inferiore alle previsioni (196.000 nuovi posti di lavoro).

ORO – è salito leggermente il prezzo dell’oro durante la sessione asiatica intorno a quota 1252,00 dopo i deludenti risultati degli occupati del settore non agricolo.

Calendario economico

USD – 19:00 GMT – bilancio federale – previsione – - 44,0mld
JPY – 23:50 GMT - conto corrente rettificato , previsione - -0,02 mila mld

Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

AVVERTENZA: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.