Powered by Investing.com
Novità dalla Bielorussia oggi mentre i leader di Russia, Ucraina, Germania e Francia hanno annunciato che un cessate il fuoco inizierà il 15 febbraio e la banca centrale svedese ha deciso di lanciare un programma di QE, dando slancio ai mercati che avevano ultimamente subito l’influenza negativa della situazione greca e dei suoi creditori che non erano riusciti ad arrivare a un accordo nell’incontro di mercoledì dell’Eurogruppo.

Le buone notizie hanno portato un po’ di respiro sui mercati, con i titoli azionari europei in rialzo, significativamente influenzati dall’accordo sul cessate il fuoco e anche le banche greche hanno assistito a un rialzo del 10% delle loro azioni mentre gli investitori hanno ignorato il risultato dell’incontro dell’Eurogruppo di mercoledì. Anche i titoli azionari statunitensi si sono mossi in terreno positivo con il Nasdaq al massimo da 15 anni.

EUR: L’euro ha toccato il massimo a sei giorni sul dollaro sulla scia dei report secondo cui la BCE avrebbe alzato il limite di quanto la Grecia può chiedere in prestito attraverso il programma di Emergenza di Assistenza alla Liquidità. Il massimo giornaliero dell’euro è stato a1,4222 e il minimo a 1,1301.

SEK: La corona svedese ha toccato il livello più basso degli ultimi sei anni sul dollaro sulla scia della decisione assunta dalla Riskbank di tagliare il tasso pronti contro termine dallo 0% a -0,1%. Il dollaro è stato scambiato a 8,55 sulla corona dopo la pubblicazione del report, il livello più alto da marzo 2009.
I future sul Greggio sono saliti di $1,59, a $50,43 e il Brent è salito di $2,35 a $57,01 al barile.

L’indice DAX ha guadagnato l’1,8%, il CAC l’1,1%, il miglior livello degli ultimi 7 anni e il  300 è salito dello 0,8%, il livello più elevato degli ultimi 7 anni.  

Il Dow Jones ha guadagnato 37,64 punti ossia lo 0,21% arrivando a quota 17899,78. Lo Standard & Poor’s 500 è salito a 2.078,06, guadagnando 9,53 punti, ossia lo 0,46% e il Nasdaq 31,15 punti, ossia lo 0,65%, a 4.832,34, il livello più elevato da marzo 2000.

ven 13
febbraio

Orario

Valuta

Impatto

Annuncio

Previsione

Precedente

 

09:00

EUR

Medio

Germania PIL preliminare
trim/trim

0.30%

0.10%

 

15:30

CAD

Massimo

Vendite manifatturiere m/m

-0.90%

-1.40%

 

15:30

USD

Medio

Prezzi beni importati  m/m

-3.10%

-2.50%

 

17:00

USD

Massimo

Prelim UoM Consumer Sentiment

98.2

98.1

Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

AVVERTENZA: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.