Powered by Investing.com
Si prevede un’altra interessante settimana, con i mercati che aspettano di conoscere i termini dell’accordo finale del programma di salvataggio della Grecia che verranno resi noti domani.  Si attendono anche diversi discorsi interessanti, in particolare quello del Presidente della Fed, Yellen. La Fed è sotto pressione per il suo atteggiamento troppo poco severo in materia di regolamentazione bancaria e per l’inaspettato risultato emerso dai verbali di settimana scorsa sull’aumento dei tassi di interesse.

Valute: L’EURO ha perso terreno rispetto alle altre principali valute mentre la Grecia si è dichiarata pronta ad attuare una lista di riforme che saranno rese note martedì. EURUSD, la coppia più popolare resta sopra il livello di supporto di 1,1280 ed è stata scambiata prevalentemente intorno a quota 1,1340. Il franco svizzero ha perso terreno rispetto all’euro oggi dopo che la Grecia ha raggiunto un accordo condizionato con i suoi partner internazionali.

Oggi l’Oro resta debole dopo la temporanea risoluzione della crisi greca. Dopo aver toccato quota 1189 nel suo movimento ribassista in discesa da quota 1210 si è attestato intorno all’intervallo 1197-1202.

Greggio:  Il petrolio continua  a essere scambiato nell’intervallo ristretto tra 48,70 e 50,95.

Indici: positivi gli indici europei. L’indice Tedesco IFO Business Climate ha mostrato un risultato debole dopo aver registrato qualche dato positivo. Il Nikkei 225 ha toccato il massimo a 15 anni.

Calendario economico

Martedì 24 febbraio


Ora (GMT)

 Paese/Regione

Annuncio

Previsione

Precedente

07:00

EU

Germania PIL finale trim/trim

0,7%

0,7%

10:00

EU

CPI finale a/a

-0,6%

-0,6%

10:00

EU

CPI Core finale a/a

0,6%

0,6%

10:00

GB

Inflation Report Hearings

 

 

14:00

EU

Parla il Presidente della BCE, Draghi

 

 

15:00

US

CB Fiducia dei Consumatori

99,6

102,9

15:00

US

Testimonianza del presidente della Fed, Yellen.

 

 



Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

AVVERTENZA: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.