Powered by Investing.com
L’attenzione dei mercati è rimasta concentrata sui dialoghi tra Grecia e UE grazie ai quali si è raggiunto l’accordo di estendere il piano di salvataggio della Grecia di 4 mesi a condizione però che la Grecia soddisfi le condizioni che saranno elencate lunedì. 

Sul fronte delle notizie economiche, entrambi gli indici PMI tedesco e francese hanno deluso le aspettative e i dati del settore manifatturiero dell’Eurozona sono risultati deboli.  L’indice PMI Flash manifatturiero francese è scivolato a 47,7 punti, mentre le previsioni erano di 49,7 punti. L’indice PMI tedesco è rimasto pressoché invariato a 50 punti, deludendo le stime che avevano previsto un risultato di 51,8 punti.

Valute: La coppia EURUSD ha registrato lievi perdite venerdì nella sessione europea ma poi si è ripresa e si è mossa al rialzo nella sessione statunitense dopo che i ministri dell’eurozona hanno deciso di estendere il piano di salvataggio finanziario della Grecia di quattro mesi.  La coppia USDJPY è stata scambiata intorno a 119,00. Il cross GBPUSD ha registrato perdite nella sessione di venerdì posizionandosi intorno a quota 1,54. La coppia USDCHF non è riuscita a rimanere sopra quota 0,9500 e ha ripiegato in terreno negativo.

L’Oro ha perso terreno venerdì dal momento che la notizia che i ministri delle finanze dell’eurozona hanno fatto passi avanti nella risoluzione delle crisi greca ha fatto perdere al metallo parte del suo ruolo di bene rifugio.

Il Greggio è scivolato al ribasso sulla scia delle preoccupazioni sull’eccesso di offerta globale dopo che giovedì i dati hanno mostrato che le forniture di greggio negli USA sono salite a livelli record.

Indici: I mercati azionari europei si stanno avvicinando a toccare il massimo a sette anni grazie al possibile raggiungimento dell’accordo sulla questione della Grecia; i titoli azionari statunitensi si sono mossi al rialzo venerdì pomeriggio vicini anch’essi a raggiungere i massimi livelli dopo le voci secondo cui si sarebbe giunti a un accordo tra la Grecia e i suoi creditori.

Calendario economico

Lunedì 23 febbraio

Orario (GMT)  Paese/Regione Annuncio Previsione Precedente
9:00am EUR Indice Tedesco IFO Fiducia Aziende 107,4 106,7
11:00am GBP Indice CBI Realized Sales 42 39
3:00pm USD Vendite di Case Esistenti 5,03mln 5,04mln

Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

AVVERTENZA: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.