Powered by Investing.com
I titoli azionari asiatici hanno registrato delle pesanti perdite nel corso della settimana con le azioni che hanno continuato a oscillare, il prezzo del greggio in caduta libera e lo yuan cinese che è arrivato a toccare quasi il minimo a 4 anni e mezzo; tutto ciò si è aggiunto alle preoccupazioni di una crescita globale in recessione.

I titoli azionari statunitensi hanno aperto pesantemente al ribasso con tutti e tre i principali indici che hanno ceduto più dell’1% mentre i prezzi del greggio toccavano livelli che non si vedevano da sette anni a causa dei crescenti timori sull’eccesso di offerta.

Anche i titoli azionari europei hanno aperto al ribasso, mentre la flessione del prezzo del greggio ha continuato a pesare sui mercati azionari.

Valute: Il dollaro si è mosso al ribasso rispetto alle altre principali valute ma resta ancora sostenuto dalla decisione largamente anticipata che assumerà la Fed settimana prossima sui tassi di interesse.

EURUSD è stato scambiato tra $1,0928 e 1,1029.

Il cross EURGBP è scambiato tra 0,7209 e 0,7250.

GBPUSD è scambiato tra $1,5127 e 1,5238.

Il cross USDJPY  è scambiato tra 120,60-122,22.

Greggio: è scambiato tra 35,39 e 36,80.

Oro: il prezzo è diminuito nel mercato europeo dal momento che le aspettative di un rialzo dei tassi da parte della Fed continuano a sostenere il biglietto verde e a pesare sulla richiesta del metallo prezioso.  L’oro è stato scambiato tra $1062,80 e $1070,39 l’oncia.

Indici:

Il Nikkei ha guadagnato lo 0,96%. L’S&P/ASX 200 ha ceduto lo 0,31%.

Il Dow Jones Industrial Average ha guadagnato  82,45 punti portandosi a 17.574,75.

Il NASDAQ ha guadagnato 22,30 punti arrivando a 5.045,17 in una giornata positiva per i titoli azionari.

L’S&P 500 Composite è salito di 4,61 punti portandosi a 2.052,23,  con 8 comparti su 10 che hanno chiuso in positivo.

Calendario economico: Lunedì 14.12.15
 

Orario

Valuta

Eventi

Previsione

Precedente

13:01am

GBP

Rightmove HPI m/m

 

 

11:00am

EUR

Produzione Industriale m/m

 

-0,30%


Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

AVVERTENZA: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.