Powered by Investing.com
Il mercato azionario asiatico è salito per il quarto giorno di seguito dal momento che la flessione registrata dalle vendite al dettaglio negli USA ha fatto crescere le ipotesi secondo cui la Fed non alzerà i tassi di interesse. Il Nikkei e l’ASX ha messo a segno un guadagno pari allo 0,6%, il Sensex  allo 0,15% mentre l’HSI e lo Shanghai non hanno registrato variazioni significative.

EUR / USD – l’euro ha perso lo 0,04% sul dollaro toccando quota 1,3359 dopo la diffusione delle stime secondo cui la Fed non alzerà i tassi. Gli investitori si concentreranno sulla pubblicazione del PIL Tedesco; le previsioni sono per una flessione dello 0,1%.

USD/JPY - Lo yen si è indebolito rispetto al dollaro toccando quota 102,6 dopo che gli ordinativi core sui macchinari negli USA sono cresciuti meno di quanto stimato.

AUD/USD – Il dollaro australiano si è indebolito rispetto al biglietto verde dello 0,1% raggiungendo quota 0,9298 giovedì sulla scia delle previsioni sull’inflazione sempre più contenuta in Australia.  


Materie Prime

Greggio – Il prezzo future è sceso dello 0,3% a 97,3$ al barile a causa dell’aumento delle scorte negli USA.

Oro – è scambiato appena sotto quota 1322,76$, il livello più alto toccato dal 18 luglio a 1312 dollari l’oncia, mentre gli investitori continuano a guardare alle tensioni in Medio Oriente, Ucraina e allo stato dell’economia statunitense.


Calendario economico

USD - 12:30 GMT – Il Dipartimento del Lavoro rilascerà il nuovo report sulle Richieste di Sussidi alla Disoccupazione relative alla settimana scorsa – ci si attende un risultato pari a 307.000
Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

AVVERTENZA: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.