Powered by Investing.com
Le esportazioni cinesi dovrebbero tornare a crescere per la prima volta dopo nove mesi a marzo mentre sta crescendo il ritmo dei prestiti erogati dalle banche, segnali questi che indicano che la seconda principale economia mondiale si starebbe stabilizzando.

I leader cinesi si sono impegnati nel realizzare una politica monetaria più flessibile quest’anno anche se ciò si è tradotto in una maggior spesa fiscale e tagli alle imposte nel tentativo di sostenere la crescita economica e ammortizzare i sacrifici richiesti dalle riforme strutturali.

Gli investitori statunitensi hanno ritirato molti di loro capitali investiti nei fondi d’investimento per la prima volta in più di un mese a causa del raffreddamento dell’interesse verso i titoli azionari, secondo quanto mostrato dai dati di una società di investimento.

Valute: Il dollaro ha recuperato terreno nei confronti delle altre principali valute con gli investitori che hanno mostrato molto cautela in attesa dell’incontro della Fed di marzo che dovrebbe svolgersi alla fine della sessione di trading.

La coppia EURUSD si è mossa al rialzo tra $1,1328 e $1,1430.

Il cross GBPUSD è stato scambiato al rialzo tra $1,4007 e $1,4169.

USDJPY è stato scambiato al rialzo tra ¥109,36 e ¥110,62.

Greggio: ha recuperato terreno sulla scia della speranza di un accordo tra gli esportatori per congelare la produzione mentre gli investitori hanno continuato a guardare ai dati sulle forniture che saranno resi noti in giornata. Scambiato tra 36,59 e 37,86 dollari.

Oro: Scambiato tra 1217,63 e 1232,06 dollari.

Indici: Il Nikkei 225 ha guadagnato lo 0,22%, l’ S&P/ASX 200 lo 0,67%. Lo Shanghai Composite ha recuperato lo 0,09% e l’Hang Seng lo 0,08%.

Il Dow Jones ha guadagnato lo 0,39%, l’S&P lo 0,39% e il NASDAQ Composite lo 0,90%.
 
Calendario economico di giovedì  073.04.16
 

12:30am

EUR

 

Incontro sulla Politica Monetaria BCE

 

 

13:30pm

CAD

 

Approvazione Permessi di Costruzione m/m

4,70%

-9,80%

13:30pm

USD

 

Richieste Sussidi Disoccupazione

271mila

276mila

Proposta

EUR

 

Parla il Presidente della BCE, Draghi

 

 

3:30pm

USD

 

Stoccaggio gas naturale

7mld

-25 mld

8:00pm

USD

 

Credito al consumo m/m

15,0mld

10,5mld

10:30pm

USD

 

Testimonia il presidente della Fed, Yellen.

 

 

Share:

 
 
 
Share on Tumblr

CFD e Forex sono prodotti con leva. CFD Trading comporta un alto livello di rischio in quanto la leva può funzionare sia a vantaggio che a svantaggio. Di conseguenza, I CFD potrebbero non essere adatti a tutti gli investitori, perché si rischia di perdere tutto il capitale investito.Si prega di consultare l’intera dichiarazione dell’assunzione del Rischio

Avvertenza: FXGM (www.fxgm.com) è un marchio di Depaho Ltd, una società d'investimento cipriota registrata, autorizzata e regolamentata dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (www.cysec.gov.cy), con licenza n. 161/11 e autorizzata dal FSB (www.fsb.co.za), autorizzazione n. 47709. I “Contratti per Differenza” (CFD) sono solitamente prodotti a leva finanziaria. Investire in CFD correlati a Materie prime, Forex, Indici e Azioni, comporta un elevato livello di rischio e la possibilità di perdere l'intero capitale investito. Come tali, i CFD possono non essere adatti a tutti gli investitori. Non si deve investire denaro che non ci si può permettere di perdere. Prima di investire, è necessario essere consapevoli di tutti i rischi associati al trading in CFD e richiedere la consulenza di un consulente finanziario indipendente e debitamente autorizzato. I risultati ottenuti in passato non costituiscono un indicatore affidabile dei risultati futuri. Le previsioni future non costituiscono una garanzia delle prestazioni future. Le informazioni fornite da Depaho Ltd sono informazioni di carattere generale che non devono essere interpretate come consigli di investimento.